Keystone logo
University of Latvia Master in optometria (clinica)
University of Latvia

Master in optometria (clinica)

Riga, Lettonia

24 Months

Inglese

Tempo pieno, Mezza giornata

Request application deadline

Sep 2024

EUR 4.000 / per year

Nel campus

Introduzione

  • Facoltà di Fisica e Matematica.
  • Riconoscimenti: Laurea Magistrale in Optometria Clinica, abilitazione “Optometrista”.
  • Importo dei crediti: 80 crediti o 120 ECTS.
  • Accreditamento: il corso di studio è accreditato (da rivedere nel 2022).
  • Durata degli studi: a tempo pieno (2 anni) o part-time* (2,5 anni).

*Studi part-time disponibili solo per cittadini UE/SEE.

Panoramica del programma

Il programma offre studi multidisciplinari basati sulla scienza visiva e sulla cura della vista primaria contemporanea. La qualifica professionale dei laureati soddisfa lo standard professionale Optometrista ed è equivalente a quella ricevuta nel Regno Unito, negli Stati Uniti e in Norvegia.

Gli studenti del programma acquisiscono sia competenze professionali in cure oculistiche primarie (optometria) sia conoscenze accademiche in scienze della vista, che consentono loro di iscriversi al programma di dottorato.

Il programma è composto da materie professionali (cliniche) e scientifiche (sperimentali) relative alla valutazione, ricerca e comprensione del sistema visivo umano. Il programma comprende: tirocinio pratico (33%), medicina e fisiologia della vista (35%) e corsi di scienze naturali e psicologia.

Vivere in Lettonia

La Lettonia è uno stato membro dell'Unione Europea e dell'area Schengen. La sua capitale, Riga, è la metropoli della regione baltica. Riga è elencata tra le migliori città studentesche del mondo . È una città sicura. La vita in Lettonia non è costosa rispetto ai paesi dell'Europa occidentale. La Lettonia offre un'istruzione a prezzi accessibili. Puoi trovare maggiori informazioni nel manuale pratico per studenti internazionali.

Ammissioni

Curriculum

Borse di studio e finanziamenti

Opportunità di carriera

Tassa di iscrizione al programma

Sulla scuola

Domande